I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
9 - 12 settembre 2021

Ponza e la Riviera di Ulisse

Ponza viene definita la “Perla del Mediterraneo” per il suo mare,  la sua aria pulita, le incantevoli spiaggette nascoste tra gli anfratti scogliosi, la sua gente,  pescatori che tutti i giorni escono a pescare quello che i ristoratori dell’isola ti cucineranno a pranzo. Ma la Riviera di Ulisse riserva anche altre sorprese. Gaeta:  un ventaglio di case pastello affacciate su una tavola azzurra punzecchiata di barche. Sperlonga: un intricato labirinto di vicoli immacolati, case arroccate, bouganville, botteghe e panni stesi al sole. L’hotel sul lungomare consentirà dei momenti di piacevole relax.

Programma di viaggio:

1° GIORNO: PIANA DELLE ORME
Partenza in prima mattinata con bus gran turismo. Sosta per il pranzo libero. Arrivo a Latina e visita al Museo di Piana delle Orme. E’ uno dei musei a carattere storico – etnologico più importanti a livello internazionale, realizzato grazie ad una vastissima collezione privata di mezzi sia agricoli sia militari. Si tratta di un parco tematico dedicato al Novecento. Oltre 40 mila mq di esposizione (suddivisi in quindici padiglioni) per raccontare le tradizioni e la cultura della civiltà contadina, le grandi opere di bonifica delle Paludi Pontine, la Seconda Guerra Mondiale. L’impostazione scenografica del museo, realizzata attraverso fedeli ricostruzioni in scala 1:1, offre ai visitatori la sensazione di entrare nella storia, di rivivere il passato. Al termine della visita trasferimento in ottimo Hotel 3* sul mare a 8 km da Terracina, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO: SPERLONGA E GAETA
Prima colazione in hotel e intera giornata di visita alla Riviera d’Ulisse. Visita guidata di Sperlonga, pittoresco borgo peschereccio arroccato su uno sperone roccioso: sosta alla Torre Truglia e visita ai resti della villa dell’imperatore Tiberio. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Gaeta, antica Repubblica marinara: visita del centro storico con il Duomo arabeggiante, la Chiesa dell’Annunziata con la Grotta d’Oro e il quartiere medievale. Sosta al complesso della Montagna Spaccata, che si incastona fra le fenditure della roccia del promontorio del monte Orlando: è composto dal Santuario, il corridoio della Via Crucis, che porta alla cappella del Crocifisso e dalla Grotta del Turco, suggestiva grotta naturale a livello del mare. La leggenda vuole che la fenditura si sia formata con un terremoto nel momento della crocefissione di Gesù: un saraceno che in quel momento si trovava nella grotta, non credendo a questo miracolo, appoggiò la mano sulla parete della roccia, lasciando inspiegabilmente un’impronta. E’ tuttora possibile vedere il segno della cosiddetta “mano del Turco”, prima di giungere alla Cappella del Crocifisso. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO: ISOLA DI PONZA
Dopo la prima colazione trasferimento a Terracina ed imbarco per l’isola di Ponza, la ”sentinella del tirreno“, circondata da altre piccole isole: Palmarola, Zannone, Gavi e Ventotene. L’isola di Ponza, quasi completamente montuosa, con coste frastagliate e rocciose, è un centro peschereccio e agricolo, meta turistica estiva per le bellissime spiagge che offre e gli splendidi fondali che si prestano a immersioni. Il nome Ponza deriverebbe dal greco Pontos,” posta in mezzo al mare”. Fenici Greci e Romani, furono i popoli che qui si susseguirono con le loro dominazioni. Il porto, con le sue case bianche e rosate, è il fulcro della vita economica e sociale della città. Corso Pisacane rappresenta il nucleo dell’isola, con i suoi edifici storici, tra cui Torre dei Borboni, il Municipio, e la Chiesa della Trinità. Superato il caratteristico borgo di S. Maria, con le sue case colorate, si apre l’ampia spiaggia della Baia del Frontone, cui segue, dopo un tratto più roccioso, la Cala del Core, con la sua spiaggia di ciottoli. Tour panoramico dell’isola in minibus. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero per il bagno o per shopping. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

4° GIORNO: ABBAZIA DI SAN NILO
Dopo la prima colazione partenza per Grottaferrata, nei Castelli Romani. Visita all’Abbazia di S. Nilo unica nel suo genere. Risale all’anno 1004 ed è un’abbazia Bizantina, gestita dai Monaci Basiliani, un ordine istituito per unire i cattolici di rito greco ai cattolici di rito romano e gestire le chiese bizantine. Pranzo in ristorante e proseguimento per il rientro, previsto per le 21,00 circa.

ISCRIZIONE AL VIAGGIO ENTRO IL 6 AGOSTO 2021

Dettagli prezzi:

570,00 € Quota individuale - Base minima 25 partecipanti
545,00 € Quota individuale - Base minima 30 partecipanti
525,00 € Quota individuale - Base minima 35 partecipanti
85,00 € Suppl. doppia ad uso singola - fino alla 4° singola
115,00 € Suppl. doppia ad uso singola - dalla 5° singola
100,00 € Acconto alla prenotazione - Saldo entro il 25 agosto 2021

La quota include:

  • Viaggio in pullman GT
  • Tre pernottamenti in Hotel 3*
  • Trattamento di mezza pensione in Hotel (colazione e cena) incluse bevande
  • 3 pranzi in ristorante incluse bevande
  • Escursione a Ponza comprensiva di traghetto, pullmini e guida per il tour dell’isola
  • Visite con guida locale del Museo di Piana delle Orme, Gaeta e Sperlonga
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Accompagnatore

La quota non include:

  • Pranzi
  • Ingressi (quote da verificare per possibili aggiornamenti: Piana delle Orme € 13,00, Giardino di Ninfa € 16.00)
  • Tasse di soggiorno da versare direttamente al Hotel (€ 1.50 al giorno a persona)
  • Mance ed extra in genere e tutto quanto non menzionato alla voce “La quota comprende”

N.B. Dal 06 agosto 2021 sarà obbligatorio esibire il Green Pass per accedere ai luoghi al chiuso, quali ristoranti, bar, musei, mostre, spettacoli, concerti, piscine ed eventuali altri luoghi che verranno comunicati dall’organizzatore, in base al viaggio programmato. Il Green Pass si ottiene anche con la prima dose di vaccino, dopo 15 gg dalla somministrazione, oppure dopo 24/48h dalla seconda dose (validità dalla seconda dose: 9 mesi). Per maggiori informazioni: https://www.dgc.gov.it/web/

Il viaggio proposto è stato programmato nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-covid (occupazione del pullman, visite guidate per non più di un certo numero di persone consentite per ogni guida turistica, ingressi ove possibile, sanificazione dei locali in cui si soggiorna, ecc). Nuove disposizioni ufficiali potrebbero modificare quote e programmi.

Ponza e la Riviera di Ulisse

Durata 4 giorni - 3 notti
Periodo 9 - 12 settembre 2021
Luogo di partenza Bondeno, Ferrara, Cavezzo, Bologna
Prezzo 525,00 €