I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
16 aprile 2023

Grotte di Frasassi e tempio di Valadier

Gita in giornata a scoprire il mondo sotterraneo delle Marche: Le Grotte di Frassassi, uno spettacolo della natura che si snoda lungo un percorso di 1km e mezzo circa di stalagmiti e stalattiti verso il centro della terra. Scoperte per la prima volta nel 1971, ad oggi si contano 5 sale principali: Abissi Ancona, Sala 200, Gran Canyon, Sala dell’Orsa e Sala dell´Infinito. Vieni con noi alla scoperta delle grotte carsiche più grandi della nostra penisola
 

Programma di viaggio:

Partenza in Bus G.T intorno alle 6.30 circa (orario da riconfermare) da Poggio Renatico, San Pietro in Casale e altri punti di carico in base agli iscritti.

Arrivo alle Grotte di Frasassi ed ingresso. Visita guidata lungo il percorso turistico delle grotte di 1 ora e 30 minuti circa.

La temperatura all’interno delle grotte di 14 gradi costanti quindi è consigliato un abbigliamento adeguato e scarpe antiscivolo.

Le sale principali che si incontreranno durante il percorso sono:

Abisso Ancora: così soprannominata per via della provenienza dei suoi scopritori. 120 metri di altezza e 180 di lunghezza, questa sala potrebbe contenere il Duomo di Milano. Al centro di essa un gruppo di stalagmiti millenarie alte circa 20 metri denominate “I Giganti”.
Sala 200: così soprannominata per via della sua lunghezza, in essa si potranno ammirane il “Castello delle Streghe”, una concrezione bizzarra tendente al colore rosso, “La Spada di Damocle” una stalagmite di 7,40 metri e “l’Obelisco”, un imponente stalagmite di 15 metri, da sempre punto di riferimento per gli speleologi che hanno prestato il lavoro nella grotta, e anche il segnale d’ingresso alla Sala Barbara.
Il Gran Canyon: segnato da crepacci e cavità completamente allagate perché raggiungono la Faida Freatica del fiume Sentino. Qui sarà possibile visionare le “Canne d’organo” ed accedere alla Sala delle Candeline.
Sala dell’Orsa e Sala dell’Infinito: dove sono presenti diversi condotti verticali dove risaliva l’acqua sulfurea.
Compresa la visita al museo di arte,storia e territorio di Genga e al museo speleopaleontologico ed archeologico di San Vittore.

Ore 13.00 pranzo libero per raggiungere a piedi il tempio di Valadier (ingresso incluso),
oppure pranzo facoltativo (€27 pp – min. 15 persone) con trasferimento al bellissimo borgo di S. Vittore Terme.

Menù tipo:

. Pappardelle al Cinghiale
. Polletto alla cacciatora
. Arista al finocchietto selvatico
. Patatine al Rosmarino
. Insalata verde
. Dessert della casa
. Vino Verdicchio e Rosso Piceno
. Acqua Minerale 

Al termine del pranzo sarà possibile visitare il borgo facente parte del parco naturale regionale della Gola della Rossa. Stretta tra le alte pareti rocciose della Gola di Frasassi e il torrente Sorrentino, di notevole interesse è l’abbazia di S. Vittore delle Chiuse, antichissimo complesso di ordine benedettino, austero e massiccio potrebbe essere facilmente scambiato per una fortezza. Si dice che lo stesso nome “delle Chiuse” (Rave di Clusis) le sia stato attribuito perchè risultava “chiusa” trai monti e ancora oggi protegge misteri non ancora svelati. In questa splendida cornice di terra e misticismo fu dichiarata monumento nazionale nel 1902.

In alternativa, per i più avventurieri sarà possibile visitare l’eremo di Santa Maria Infra Saxai o volgarmente conosciuto come il Tempio di Valadier, una piccola cattedrale voluta da Papa Leone XII, nativo proprio di Genga. Raggiungibile tramite una leggera passeggiata di 30 minuti circa, partendo dall’entrata delle grotte lo scenario che vi si porrà davanti è quello di un tempio e la sua grotta unite in un tenero abbraccio. Maestoso ed elegante così silenzioso ed unico rimane un gioiello di cui i marchigiani si fanno pregio.

Verso le 16.00/16.30 partenza per il rientro.

Dettagli prezzi:

80,00 € Quota individuale - Base 25 partecipanti
70,00 € Quota individuale - Base 35 partecipanti
40,00 € Acconto alla prenotazione - Saldo entro il 31/03/2023

La quota include:

  • Viaggio in autobus G.T.
  • Ingresso e visita guidata alle grotte come da programma
  • Ingresso ai musei di Genga e San Vittore
  • Ingresso al tempio di Valadier
  • Assicurazione medica
  • Accompagnatrice dell’agenzia

La quota non include:

  • Pranzo facoltativo (€27 pp, minimo 15 persone)
  • Ingressi non menzionati
  • Mance e spese extra di natura personale
  • Tutto quanto sopra non specificato

N.B. La documentazione obbligatoria per ogni singolo viaggio vi verrà comunicata di volta in volta. In ogni caso, vi invitiamo a controllare e leggere attentamente le comunicazioni ufficiali presenti al seguente link: https://www.dgc.gov.it/web/
Il viaggio proposto è programmato nel pieno rispetto delle attuali disposizioni anti-covid. Nuove disposizioni ufficiali potrebbero modificare quote e programmi
 

Grotte di Frasassi e tempio di Valadier

Durata 1 giorno
Periodo 16 aprile 2023
Luogo di partenza Partenze Garantite: S. Pietro in Casale/Poggio Renatico - Minimo 6 partec. Ferrara/Bologna
Prezzo 70,00 €